Pista ciclabile Rossana Maiorca

Ambiente e Natura, Cultura, Luoghi Tipici, Parchi Urbani

Vota ora

Piazza Cappuccini - 96100 Siracusa

    La pista ciclabile Rossana Maiorca è stata aperta nel 2008 lungo l’antico tracciato ferroviario che collegava la stazione di Targia a Siracusa. Si estende per 6.56 km dal monumento ai Caduti a Contrada Targia, attraversando il quartierie di Mazzarrona e la Tonnara di Santa Panagia.

    La pista vera inizia dall’ex passaggio a livello Santa Lucia, per poi immettersi nel tratto sterrato sino alla Targia nei pressi dell’ex Mattatoio. Lungo il percorso è possibile visitare le vicine Latomie dei cappuccini e il Monumento ai Caduti italiani d’Africa da cui la pista sterrata ha inizio. Nei diversi accessi laterali potrai esplorare lo scoglio dei Cappuccini e lo scoglio Due Fratelli ed inoltre, sempre sulla pista, vedrai l’edificio ormai abbandonato della ex stazione di Santa Panagia, il golfetto ove i greci avevano costruito il porto del Trogilo, l’oratorio bizantino di Santa Panagia e la tonnara di Santa Panagia. Ma anche i resti delle mura dionigiane e diverse cave di pietra di epoca greca, oltre ad alcuni bunker della seconda guerra mondiale.

    Con il suo battuto in ghiaia, la pista ciclabile lambisce per tutta la sua estensione la costa, fornendo un percorso ciclabile, pedonale e podistico con una vista incantevole. Il tempo di percorrenza stimato in bici è di 30 minuti per attraversarla tutta ed è consentito l’accesso con cani al guinzaglio.