Radicepura Garden Festival

Festival
Radicepura / Strada 17, 19 - 95014 - Giarre
21 Aprile - 21 Ottobre 2017
095 964154
Website E-mail

Dal 21 aprile al 21 ottobre 2017 a Giarre si svolge il Radicepura Garden Festival

La prima biennale dedicata al garden design e all’architettura del paesaggio del Mediterraneo

Fermati a respirare le essenze del mediterraneo in un luogo che ti colpirà per le incredibili commistioni tra Arte, Natura e Cultura. Un dialogo costante che si traduce in sfumature di pensieri, rivelando immagini contemporanee e linguaggi poetici. Un sentiero che conduce alla sfera più intima non solo dell’artista, ma dell’osservatore, che in un percorso fluido si lascia trasportare verso emozioni, riflessioni, percezioni e nuove pulsioni.

Il Radicepura Garden Festival vuole parlare “una lingua universale: quella dei popoli che si affacciano sul Mediterraneo e che, oggi più che mai, devono unirsi per costruire un futuro diverso” (come afferma Mario Faro, promotore dell’evento).

Tra i giardini dei designer e dei paesaggisti internazionali si svilupperanno anche le opere degli artisti Emilio Isgrò e Alfio Bonanno. Il sogno di Empedocle, l’installazione di Emilio Isgrò (artista concettuale, pittore ma anche poeta, scrittore e drammaturgo) ripercorre la leggenda di Empedocle d’Agrigento – scienziato, stregone e filosofo insieme – che fu risucchiato dal cratere dell’Etna mentre studiava le sue emissioni gassose.

L’opera del maestro Alfio Bonanno si svilupperà, invece, in due momenti: il 21 aprile durante l’inaugurazione del Radicepura Garden Festival l’artista realizzerà due grandi installazioni con piante d’ulivo e di vite; a fine maggio, invece, una mostra personale con lavori prodotti dall’artista.

Ulteriori informazioni e programma completo disponibili sul sito.